30/10/2018

I TESORI DELLA BIBLIOTECA

"Per riuscire a conoscere i funghi, a scevrare quelli eduli da quelli velenosi, occorre conoscerli e studiarli comparativamente, perché nessuno dei loro caratteri, considerato da solo, può mai essere indice sicuro della commestibilità o della velenosità".
Così il professor Mattirolo introduce il manuale "Funghi mangerecci e velenosi" del celebre micologo Giacomo Bresadola, che rimane una delle opere più adatte ad una pratica consultazione grazie alle schede e alle illustrazioni disegnate dallo stesso autore. Ne conserviamo una bella edizione in due volumi editi a Trento nel 1932-1933.
Giacomo Bresadola, Funghi mangerecci e velenosi, [Trento]: Società botanica italiana, sezione Lombardia; Museo di storia naturale della Venezia tridentina, 1932-1933.

Iscriviti alla Newsletter di La Vigna