11/10/2019

CARTE DA GUSTARE. LA DOMENICA DI CARTA A VICENZA

Le carte d’archivio, i libri antichi e moderni e i preziosi manoscritti di Biblioteca "La Vigna", Archivio di Stato e Biblioteca Bertoliana saranno gli straordinari protagonisti che dall’11 al 13 ottobre si sveleranno in una serie di percorsi affascinanti e avvincenti nel cuore della cultura, accomunati da un unico filo conduttore: il cibo e la gastronomia. L’argomento verrà considerato nelle sue più varie e ampie declinazioni attraverso i secoli, i gusti, i prodotti gli uomini... e le donne che hanno saputo rendere unica la cultura gastronomica del Bel Paese.

Saranno per tutti “Carte da gustare”.

Programma

Venerdì 11 ottobre | ore 17.30

Biblioteca civica Bertoliana - Sala Manoscritti - contra' Riale 5, Vicenza

Visita guidata "De re cibaria: la cucina in Bertoliana ", a cura di Sergio Merlo.

Dai Ruralia commoda di Pietro de' Crescenzi (incunabolo vicentino miniato del 1490) al Ricettario di Paulo Angelico vicentino (manoscritto autografo del 1596); dalla Matricola degli osti e tavernari di Vicenza (manoscritto miniato del 1458) al De honesta voluptate del Platina (1529); dagli Ordeni, capitoli et terminationi della fraglia di casolini di Vicenza (manoscritto miniato del 1479) al De re cibaria di Bruyeren (1560), passando per altri manoscritti e manuali a stampa, la Biblioteca Bertoliana propone un viaggio nella storia del libro dei secoli XV - XVIII, dove a raccontarsi sono l'arte della cucina e la gioia della festa.

Info e iscrizioni: settoreantico.bertoliana@comune.vicenza.it | 0444-578215

Sabato 12 ottobre | ore 17.30

Biblioteca Internazionale “La Vigna” - Contra' Porta Santa Croce 3, Vicenza

Conferenza "Chi ha preparato l'ultima cena? Cibo e donne nei secoli", relatori: Danilo Gasparini e Chiara Tonello.

Ingresso libero.

Info: info@lavigna.it | 0444 543000

Domenica 13 ottobre | ore 9.30

Archivio di Stato di Vicenza - Borgo Casale 91, Vicenza

“Le carte raccontano il cibo”, mostra documentaria a cura di Silvia Girardello, Maria Luigia De Gregorio, Sandra Maria Trenti. 

La più antica pergamena in originale conservata a Vicenza, dell’anno 1020, apre alla terra e ai suoi prodotti. Così il racconto si snoda tra boschi e acque, insegue maiali e cinghiali, sosta nelle terre messe a coltura. Entra poi nelle cucine e nelle cantine dei monaci; si chiude in piazza Biade, tra un caffè di Martinica e una chiocolata.

Visite guidate alla mostra e ai depositi ore 9.30 e ore 11.00.

Info: as-vi@beniculturali.it | 0444 510827

Iscriviti alla Newsletter di La Vigna