05/06/2019

NUOVO APPUNTAMENTO DI “INFUSION”, EVENTO GASTRONOMICO INTERNAZIONALE DELLO CHEF LORENZO COGO AMBASSADOR DE "LA VIGNA"

Lo chef turco Maksat Askar sarà protagonista, insieme a Lorenzo Cogo, del secondo appuntamento dell’originale evento gastronomico ideato dal giovane chef vicentino: insieme si cimenteranno in una jam session all’insegna della condivisione.

Il 5 giugno ritorna inFusion, ideato dallo chef Lorenzo Cogo, patron del ristorante stellato El Coq, che fa della condivisione, del confronto e dell’incontro tra culture diverse il suo punto di forza. Dopo la prima tappa, che ha avuto luogo lo scorso 26 gennaio con il coinvolgimento del giapponese Yasuhiro Fujio, vincitore del talent internazionale S. Pellegrino Young Chef 2018, l’esperienza prosegue con la partecipazione dello chef turco Maksut Askar, chef-patron del ristorante Neolokal, situato nel museo Salt Galata di Istanbul.

Considerato uno dei rappresentanti della vera cucina anatolica, Maksut con i suoi piatti offre un’autentica esperienza ai clienti, all’insegna della scoperta della cucina di questa zona geografica, che si mescola sapientemente ai ricordi di infanzia e alle emozioni dello chef: il risultato è una cucina al tempo stesso raffinata e familiare.

Il rispetto per la terra e per le tradizioni, con occhio attento alla contemporaneità attraverso la quale la cultura culinaria anatolica viene costantemente rielaborata e attualizzata, rende Maksut l’interlocutore ideale di Lorenzo Cogo all’interno di un’iniziativa quale inFusion. I due chef verranno vicendevolmente a contatto con culture e cucine diverse dalla propria: un’occasione che rappresenta un terreno ideale per stimolare la nascita di nuove riflessioni intorno al tema della convivialità, fino all’esecuzione di piatti e preparazioni inedite che rappresentino un’esperienza unica per il pubblico.

In occasione di inFusion, Maksut Askar avrà l’opportunità di scoprire il territorio vicentino attraverso un ricco itinerario che prevedrà la visita della città, in particolare alla Biblioteca internazionale La Vigna – dove i due chef si documenteranno alla ricerca di ispirazione per la creazione del menu – e della realtà vitivinicola di Allegrini in Valpolicella.

L’obiettivo è di far conoscere a Maksut le realtà del territorio di Vicenza e i suoi prodotti tipici di stagione – asparagi, carciofi, pesce della laguna di Venezia, ciliegie – alla ricerca di input utili da mettere a frutto in occasione di una coinvolgente jam session, durante la quale i due chef collaboreranno per realizzare un menu nutrito dagli stimoli raccolti nelle giornate trascorse insieme.

Si tratterà di un’occasione di grande arricchimento reciproco che già al termine del primo appuntamento aveva dato origine a un menù composto da piatti inediti nati dall’incontro tra Lorenzo Cogo e Yasuhiro Fujio. Così, ad esempio, lo stoccafisso vicentino aveva sostituito il katsuobushi nella realizzazione del Chawanmushi, panna cotta giapponese a base di dashi, tradizionale brodo di pesce; o, ancora, la minestra di riso della nonna – ricordo d'infanzia di Cogo – si era sposata a uno yaki onigiri (polpetta di riso piastrata), mentre i gyoza, tipici ravioli giapponesi, erano stati realizzati con il ripieno di Torresano, ovvero il quinto quarto di piccione, tipico della tradizione vicentina.

La collaborazione e la complicità tra gli chef protagonisti di inFusion 2019 sarà un’occasione preziosa anche per il pubblico di appassionati che, ancora una volta, potrà prendere parte a una performance gastronomica unica e di respiro sempre più internazionale.

Per informazioni e prenotazioni: info@elcoq.com

Iscriviti alla Newsletter di La Vigna